semafori mostrati su google maps
Anteprime Curiosità Telefonia Vita Digitale

Google Maps inizia a mostrare i semafori

Dopo aver mostrato la capacità di parcheggio di un’area, i radar stradali e gli incidenti più comuni in tempo reale, ora Google Maps mostrerà anche il colore del semaforo.

Google Maps è diventata una delle applicazioni più importanti di Google, a livello di motore di ricerca e di YouTube, perché è straordinariamente pratica e precisa e perché fornisce indicazioni sempre più complete. Se in passato Maps ha iniziato a includere il traffico in tempo reale, i parcheggi disponibili in un’area e gli incidenti successivi e la distanza dei radar sulla strada, le tue ultime notizie sono ancora più incredibili: sai dove c’è un semaforo.

SEMAFORO SU MAPPE GOOGLE

Sfortunatamente, non è ancora abbastanza aggiornato per sapere se è rosso, giallo o verde, ma è ovvio che solo se l’applicazione lo sa, ma non lo mostra, si potrebbero fare nuovi percorsi di viaggio più precisi prendendo considerare lo stato dei semafori o il numero di essi. Al momento, è una funzionalità disponibile per pochissimi utenti, ma la pagina specializzata DroidLife è stata in grado di accedervi e acquisire schermate del suo funzionamento.

Sulla carta, è molto semplice: quando si raggiunge un incrocio regolato a semaforo, mostrerà un’icona di cui sopra.

Google per ora ha incluso questa novità solo nella versione Android della sua applicazione mobile, ma non dovrebbe richiedere molto tempo per raggiungere i telefoni iPhone con iOS poiché entrambe le piattaforme sono state uguali in termini di aggiornamenti per anni.

Comunque sia, gli utenti di dispositivi mobili Apple dispongono di Apple Maps, che dall’anno scorso mostra già la posizione del semaforo.

Google Maps è oggi un’applicazione di trasporto fondamentale, sia che tu stia viaggiando a piedi, con i mezzi pubblici o in un veicolo privato, poiché mostra in tempo reale e con aggiornamenti costanti qual è il modo migliore per raggiungere la nostra destinazione.

Sebbene esistano app più complete come GPS (Waze) o per i trasporti pubblici (CityMapper), la verità è che Google è anche riuscita a essere fondamentale nel trasporto di persone, come nella ricerca di informazioni online.