gli hack segreti di windows 10
Software

Come forzare Windows a caricarsi più velocemente

Gli Hack Segreti di Windows 10

Da oggi inizieremo a spiegare in maniera semplice e concisa tutto quello che serve sapere per ottimizzare al meglio windows 10.

Quando si vuole personalizzare a fondo il sistema operativo, si deve andare in profondità nel registro di sistema. I nostri specialisti vi dicono come farlo senza paura di fare danni e con risultati sicuri e certi.

Cosa è il registro di sistema

Il registro di sistema non è un file, come molti immaginano, ma un insieme di file con una particolarità: al loro interno sono contenute centinaia di opzioni ed impostazioni che permettono a Windows ed ai programmi installati sul sistema operativo di funzionare come vogliamo.

Impostare lo sfondo, i suoni di sistema, la corrispondenza tra i tasti e le lettere visualizzate a monitor, le impostazioni dei driver : tutto questo è contenuto nel registro di sistema.



Quindi se si interviene nel registro di sistema, è possibile personalizzare l’aspetto di Windows, stabilire come deve comportarsi in risposta a determinati comandi, abilitare o disabilitare strumenti nascosti e non ultimo velocizzare il sistema operativo settando al meglio qualche opzione oppure eliminando qualche cosa che non ci serve.

Naturalmente modificare il registro di sistema, se non si sa come farlo, potrebbe essere molto pericoloso.

Prima di iniziare

Le modifiche che proponiamo sono state tutte testate, quindi sono sicure, ma consigliamo vivamente, prima di modificare qualcosa nel registro di sistema di Windows, di effettuare un punto di ripristino del sistema. Clicca sulla casella di ricerca e digita Crea un punto di ripristino, clicca sul risultato che indica il pannello di controllo e nella finestra che si apre clicca sul pulsante Crea. Dai un nome al punto di ripristino e premi nuovamente Crea.

Forzare Windows a caricarsi più velocemente

Non molti sanno che Windows può caricarsi più velocemente di quanto non faccia di default questo perchè, per impostazione predefinita, prima di avviarsi aspetta che vengano caricate in background tutte le applicazioni ed i processi.

Per ridurre questa attesa, apriamo l’Editor del Registro di sistema (premere tasti win+r e poi digitare regedit) e cerchiamo la chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer.

registro di sistema
registro di sistema

Nel pannello di destra facciamo click con il tasto destro del mouse per aprire il menù contestuale. Clicchiamo su Nuovo, Chiave e chiamiamola Serialize. Clicchiamo su di essa per selezionarla, poi click con il tasto destro del mouse nel pannello di destra e dal menù scegliamo Nuovo, Valore DWORD(32 bit) e rinominiamolo in StartupDelayInMSec.

Facciamo doppio clic su di esso per assicurarci che il valore sia 0 quindi clicchiamo su Ok, chiudiamo l’Editor e riavviamo il PC. D’ora in avanti l’avvio sarà sensibilmente più veloce.